venerdì 30 maggio 2014

Keyword is "Mergiare"


Buonasera latitanti,

il titoto di questo post potrebbe sembrare un nonsense, ma noi ing. "tavolta" siamo davvero malati:
- le battute infelici sono quelle che ci fanno più ridere;
- vediamo equazioni e comandi linux ovunque;
- inventiamo termini ad hoc;
ed ecco qui "mergiare" sinonimo di fondere, unire, incorporare. E' un termine che racchiude più significati e meglio spiega ognuno di questi. In cucina trova largo uso evidentemente!



Oggi vi propongo la torta per antonomasia: la crostata alla marmellata di mirtilli selvatici.
Dà il suo massimo alla mattina, per una colazione con i fiocchi, provatela e fatemi sapere.

Ingredienti:

int farina_00 = 300; %g
int burro = 250; %g
int zucchero = 100; %g
int tuorli = 2; %g
float scorza_limone;
int lievito_dolci = 1; % cucchiaino da caffè

Procedimento

Mettiamo la farina setacciata a fontana e creiamo un piccolo cratere al centro. Mergiamo intorno il lievito, lo zucchero e al centro i tuorli e il burro. Impastiamo ben bene fino a creare una palla. Avvolgiamola in un canovaccio e riponiamola in frigorifero per 1 oretta massimo. Tiriamola fuori e dividiamola in 2 parti, una il doppio dell'altra. Su una teglia (e.g. 24 cm di diametro)ricoperta di carta forno mettiamo la base e il cornicione (che schiacceremo con i denti di una forchetta). Mettiamo abbondate marmellata di mirtilli e decoriamo aiosa con stampini! Mettiamo in forno caldo e statico a 180°C per 50 minuti.

Lasciate raffreddare e servite, 

r.   





2 commenti:

  1. La lista degli ingredienti scritta in linguaggio di programmazione.....top!!!

    RispondiElimina
  2. E' molto bella ed invitante!!! Un abbraccio

    RispondiElimina